New! Srl
Piazzale Maciachini 11,
20159 Milano
mail@newadv.com

New! srl

Campagna, e-commerce e landing page… Di cosa stiamo parlando?

Iniziamo con le definizioni:

Campagna: la pubblicità online su Google (che può essere nella ricerca, oppure con immagini sui siti collegati), su Facebook, Linkedin…

E-commerce: questo è facile, è il negozio online 😉

Landing page: pagina “di atterraggio” sul tuo sito, serve a raccogliere i clic

Hai lanciato una campagna online ma non vendi? Vediamo assieme qualcuno dei principali problemi.

Il messaggio commerciale è chiaro? È importante che chiunque capisca di cosa si sta parlando, sia ai tuoi potenziali clienti sia a chi non vuoi che clicchi (caso capitato a noi: per “Sicurezza sul lavoro” molti pensavano di trovare consulenza o prodotti, ma in realtà si trattava di un avvocato).

C’è un’offerta precisa? Le persone cliccano più facilmente se c’è un’offerta chiara, quindi “questa settimana vola a Ibiza per tre giorni” è più focalizzato di “Visita il mio sito di viaggi”.

Stai cercando di fare troppi clic? Ricorda che li paghi: anche se ti parrà strano, è importante farne pochi -quindi essere più precisi sul target-, che però facciano più conversioni possibile (azioni tipo un acquisto, lasciare la email, etc).

Nella campagna dici “Compra iPhone 4s a 100 euro” ma arrivano sulla homepage di un sito catalogo con centinaia di prodotti? Capirai anche tu che non funziona. Hai realizzato le landing page? Sono coerenti con l’offerta?

Hai una call to action? Che azione vuoi che compia l’utente quando arriva sulla tua pagina? Può compiere velocemente l’azione che ti interessa che lui faccia? Se per fare un acquisto deve fare troppi clic, se deve cambiare pagina per compilare un form -magari troppo lungo- non stupirti se poi perdi i contatti.

Hai fatto bene tutte queste cose? Bravo! Adesso tieni sotto controllo le statistiche, è importante che tu sappia cosa funziona e cosa no nella tua comunicazione.