New! Srl
Piazzale Maciachini 11,
20159 Milano
mail@newadv.com

New! srl

Reputazione e netiquette: occhio a quello che dici online!

Se hai un ristorante sai che Tripadvisor può essere un ottimo alleato, ma anche un bel problema. In altri ambiti però forse non è immediato comprendere che chiunque viene sottoposto a giudizio sul web, a cominciare dai post su Facebook e Google.
Come puoi gestire la tua credibilità online?

Innanzitutto parla tu per primo, della tua azienda, sia di ciò che appare all’esterno ma anche di quanto accade all’interno – la trasparenza può essere un grande strumento. Poi fai in modo che siano gli altri a parlare di te: giornalisti, clienti e dipendenti possono testimoniare la qualità dei tuoi prodotti come la trasparenza e il rispetto dei valori della tua impresa.

Ma le crisi capitano, e in tal caso come le puoi gestire? Innanzitutto reagisci più rapidamente possibile, contesta quanto non è vero, dimostrandolo, gestisci quanto non ti è chiaro – “stiamo verificando la situazione” – e ammetti i tuoi errori (capita a tutti di sbagliare). Tante volte si tratta banalmente di post sgradevoli sulla tua pagina Facebook, a meno che non si tratti di insulti (hai pubblicato le “regole di ingaggio” della tua pagina, vero?) evita di cancellare i post ma piuttosto dimostrati gentile e fermo persino nel dialogo con gli imbecilli. E se proprio esagerano, una risposta secca ci può stare (e quando hai ragione, vedrai che saranno i tuoi follower a dire quanto va bene all’imbecille di turno).

Ricordati che sul web le informazioni rimangono a lungo, quindi attivati nella gestione della reputazione appena possibile – col tempo potrai affidare questa attività ad una società specializzata. Per le cose più gravi, puoi anche richiedere a Google di rimuovere i contenuti diffamatori. Esistono inoltre strumenti online per l’analisi del “buzz” su internet, se la tua azienda è sufficientemente presente online puoi valutare come vieni visto dai piattaforme come www.talkwalker.com o dai trends di Google.

E ricorda che una buona reputazione porta tanti vantaggi, anche solo attrarre risorse professionali difficilmente reperibili altrimenti.

Non tralasciare l’importanza della netiquette. Nel marketing moderno la cura per le relazioni è fondamentale, in particolare sul lungo periodo perché, se invii ogni giorno milioni di email a mezzo mondo, forse stai rompendo le scatole a qualcuno, e quel qualcuno se ne ricorderà.

Il modello tradizionale di offerta sta insomma cambiando, devi avere qualcosa da raccontare, non essere troppo commerciale, essere cortese, gestire le intemperanze ed essere aperto al dialogo, in caso contrario rischi di essere indicato come un’azienda di rompiscatole, e queste informazioni in rete rimangono, danneggiando la tua reputazione.